Valle d'Aosta | Italia
 

Amministrazione trasparente

La legge n. 190/2012 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione" e il decreto legislativo n. 33/2013 recante "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" hanno introdotto importanti novità per gli enti locali e per gli enti di diritto privato, comunque denominati, in controllo pubblico, ivi comprese le fondazioni (Delibere n. 50/2013 e n. 77/2013).

La trasparenza per Fondation Grand Paradis

L'articolo 9 del decreto legislativo n. 33/2013 dispone che nella homepage dei siti istituzionali sia presente un'apposita sezione denominata "Amministrazione trasparente", al cui interno siano riportati i dati, le informazioni e i documenti pubblicati ai sensi della normativa vigente.

In ordine agli obblighi di pubblicazione previsti dal decreto legislativo n. 33/2013 e alla luce dei contenuti della delibera n.50/2013 (“Linee guida per l’aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014-2016”) e la Delibera n. 77/2013 (“Attestazioni OIV sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione per l’anno 2013 e attività di vigilanza e controllo dell’Autorità”) Fondation Grand Paradis , in quanto ente di diritto privato sottoposto a controllo pubblico, è tenuta a pubblicare nella sezione denominata “Amministrazione trasparente” strutturata in conformità all’allegato 1 del D.Lgs. n. 33/2013.

In allegato si riporta la deliberazione n. 12 del 26.02.2014 con la quale il Comitato Esecutivo di Fondation Grand Paradis ha approvato, ai sensi della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza, gli adempimenti a carico della Fondazione stessa.

 

Deliberazione n. 12 del 26.02.2014 del Comitato Esecutivo di Fondation Grand Paradis

 

Le pagine sono in fase di completamento.